Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Film da non perdere:"L'Uomo Puma"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Film da non perdere:"L'Uomo Puma"

Messaggio  Raffaele il Gio 16 Lug - 12:24

Occasionalmente mi ritrovo con amici la sera a vedere film di genere, la cosa, inizialmente partita con le migliori intenzioni, nel tempo è degenarata nel vedere film sempre più brutti, in una gara perversa. Questi film orrendi,se visti in solitudine generano unicamente stati maniaco-depressivi, ma visti i compagnia fanno schiantare dalle risate.
L'ultimo film della serie è "L'Uomo Puma", capolavoro del 1980 del regista Alberto De Martino. La storia è la seguente, dei misteriosi alieni giungono sulla terra (più precisamente sulle ande) all'alba dell'umanità, e con lo scopo di aiutarla (nessuno glielo chiede ma si sa come sono questi alieni) donano a questa una maschera d'oro dai grandi poteri. Inoltre, affinchè, con la propria discendenza, vigili sulla maschera, generano un figlio umano dalla incredibili doti, l'Uomo Puma appunto.
Ma ai giorni nostri il malvagio Kobras (Donald Pleasence, l'unico bravo attore del film, lo ricorderete come lo psicologo del boss in "altrimenti ci arrabbiamo") viene in possesso della maschera, con la quale tenta di soggiogare le menti dei potenti dell'umanità, con l'obiettivo di dominare il mondo. Non è chiaro come questo sia connesso all'uso di vesti di cuoio fetish-like di cui lui e i suoi uomini abusano.

E l'uomo puma? E' sconociuto ed ignaro dei propri poteri. Fortunatamente dalle ande arriva il nerboruto sacerdote atzeco Vadinho (voi direte ma nelle ande non c'erano gli Inca? Gli Atzechi non stavano in Messico? Pignoli! Sarà stato un emigrato..) che dopo infrottuosi tentativi trova il nostro eroe, l'americano Tony Farms. Come sapere se è davvero l'Uomo Puma? Semplice, si lancia il soggetto dal 4° piano, se vola è l'Uomo Puma se no abbiamo sbagliato e tante scuse. Ecco Vadinho:


L'Uomo Puma:

Con l'aiuto del fido Vadinho il nostro eroe scopre quindi i propri poteri quali la visione notturna, il volo, il teletrasporto e la grande forza. Mitico il seguente scambio di battute:
Tony: Ma allora posso volare?
Vadinho: Si
Tony:Ma sono anche invulnerabile?
Vadinho: No
Tony: Ma allora se mi sparano mi possono uccidere!
Vadinho: Si certo...
Come donna fatale abbiamo l'allora affascinante Sydne Rome che inspiegabilmente non è doppiata ma parla nel suo italiano/americano, con l'ilare risultato che in alcune battute non si capisce assolutamente nulla di quello che dice.
Tony è americano e parla normale, lei è olandese e parla con accento americano, il padre di lei, sempre olandese, parla normale....

Effetti speciali casereccci, volo fatto appendendo il tizio ad un visibilissimo filo (Tony non vola mai dritto, nemmeno Ralph supermaxieroe), muri di cartone e scazzottate improbabili.
Insomma un film da vedere!
avatar
Raffaele
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 797
Data d'iscrizione : 02.04.09
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Film da non perdere:"L'Uomo Puma"

Messaggio  kabuki il Gio 16 Lug - 19:33

Devo ancora vederlo!
Ce l'ho in "collezione"...
avatar
kabuki

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 02.04.09
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente http://kabuki.netsons.org

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum