Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Nidan Shinsa- (Esame 2° dan)- Elementi cui prestare attenzione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nidan Shinsa- (Esame 2° dan)- Elementi cui prestare attenzione

Messaggio  Raffaele il Mar 21 Apr - 15:14

Per prima cosa riferiamoci al regolamento CIK, questo al riguardo degli esami per 1, 2, 3° Dan indica che:
“L’interesse centrale per la valutazione negli esami per i gradi di Shodan, 2-Dan e 3-
Dan è il livello di ‘Kihon’ (tecniche base) dimostrate dagli esaminandi. Gli esaminatori
valutano se il candidato ha imparato ed acquisito correttamente le tecniche base di
Kendo.“
“Punti per l’Osservazione (Chakugan-ten)
Ad ogni esaminatore Dan viene richiesto di prendere una decisione dopo aver fatto particolare
attenzione ai punti seguenti in accordo con i criteri sopra citati.
A)Chakuso e Reiho. L’aspetto dei candidati e se stanno indossando correttamente il Kendogi
e Hakama, e se stanno impugnando correttamente lo shinai (Chakuso); Maniere e comportamento
appropriati (Reiho)
B) Postura corretta
C) Datotsu (colpi e affondi) in accordo alle tecniche corrette di Kendo
D) Forte spirito (Kisei).”

Altre fonti, in lingua inglese indicano come necessario mostrare i soliti punti di Shodan:
1. voce potente (kakegoe) (rientra in D sopra)
2. chûdan no kamae (rientra in B sopra)
3. impugnatura dello shinai (rientra in A sopra)
4. movimento dei piedi (rientra in C sopra)
5. vesti ordinate (rientra in A sopra)
6. colpi di base (rientra in C sopra)
7. etichetta corretta (rientra in A sopra)
8. postura/attitudine (rientra in B sopra)
9. senso della distanza (maai) (rientra in C sopra)
10. kirikaeshi
Ed in più:
11.tecniche offensive (shikake waza)
12.controtecniche (Oji Waza)
13.presenza decisa ed energica
14.buon timing dei colpi
15.senso della distanza e kirikaeshi affinati

Commenti Generali:

Tutti gli elementi richiesti per 1°dan saranno richiesti, in forma rifinita e sempre più perfezionata, in tutti i successivi gradi. Riepilogando si dovrà dimostrare di possedere una corretta impugnatura della shinai , un corretto gioco di gambe, un buon chudan no kamae, di saper eseguire correttamente i colpi di base, di vestire in modo ordinato, di avere senso della distanza e un buon kiai/kakegoe. Per quanto riguarda questo ultimo, deve provenire dalla parte bassa dell’addome, non deve essere fatto di gola e deve essere forte.
Per quanto concerne la forma prestare particolare attenzione ai vari himo (specie i men-himo), ed evitare capi troppo sgualciti, un aspetto sciatto può anch’esso portare ad una bocciatura.
Postura-Il movimento dovrebbe nascere dalle anche e dalle gambe, non dalle spalle e braccia, la schiena dovrebbe essere sempre bella dritta.

Tutti i colpi debbono essere portati con decisione e vigore, non mostrando alcuna paura di essere colpiti a propria volta, sebbene un certo grado di reazione sia richiesto, non si deve semplicemente mettersi in distanza e riempirsi di colpi, si deve ritrovare la distanza e il tempo dopo ogni azione, Inoltre si deve dimostrare di avere coscienza del timing, poter individuare una chance, ovvero sapere quando tentare di colpire e quando no, idealmente seguendo i “tre tempi per colpire”, ossia: 1-Un istante prima che l’avversario si muova per colpire; 2-Quando un’indecisione ne blocca il movimento; 3-Un attimo dopo che l’azione dell’avversario è terminata. Cercare l’occasione non vuol dire essere attendisti, specie i giovani dovranno comunque dimostrare un kendo attivo ed aggressivo.

Tecniche Offensive (shikake waza). Si deve prendere l’iniziativa esercitando una pressione minacciosa (seme) sul centro dell’avversario prima di colpire. Le tecniche offensive di base sono:
a. debana waza, un attimo prima che l’aite si muova (debana men, debana kote);
b. hiki waza, muovendosi all’indietro (hiki men, hiki kote, hiki dô)-limitarsi a qualcuno da tsubazeriai/taiatari;
c. harai waza, colpire l’arma dell’avversario da sopra o da sotto col fine di romperne il kamae e forzare un’apertura (harai men, harai kote, harai dô, harai Tsuki);
d. renzoku waza, doppi e tripli colpi; ad esempio kote-men, kote-dô, kote-men-dô;

Controtecniche (ôji waza). Parare o schivare il colpo avversario per poi contrattaccare:
a. nuki waza, Schivare il colpo avversario di misura per poi colpire noi stessi, esempio men-nuki-dô or kote-nuki-men;
b. kaeshi waza, parare lo shinai avversario per poi colpire a nostra volta, ad esempio men-kaeshi-dô or kote-kaeshi-men;
c. suriage waza, far scorrere la propria arma sul colpo dell’altro deviadolo, per poi colpire subito a nostra volta, ad esempio men-suriage-men, men-suriage-dô.
Cercare quindi di eseguire qualche waza, ad ogni modo per passare è anche sufficiente eseguire un certo numero di Men o kote corretti. Qualunque colpo si porti, un corretto timing del fumikomi diviene ora indispensabile. I colpi dovrebbero essere portati in issoku itto, e sebbene gli esaminandi dovrebbero conoscere to-maai e chika-maai, non ci si aspetta che dimostrino la solita coscienza della distanza e il suo uso così come proprio dei dan più alti.

Presenza decisa ed energica (hakuryoku, kiryoku). Le spalle ed il torso dovrebbero essere rilassate e sciolte. La tensione e lo spirito dovrebbero essere concentrati nel basso addome (sotto l’ombelico). Questo aspetto si acquisisce con la pratica nel tempo e deve essere mostrato a tutti i livelli superiori a 1°dan.

Affinata coscienza della distanza (maai). La principale differenza con il 1° dan è che qui occorre dimostrare di saper valutare oltre alla nostra distanza issoku itto, anche quella dell’avversario (che potrebbe essere alto/basso veloce/potente ecc).


Al solito se qualcuno si sente qualificato nell'aggiungere suggerimenti, osservazioni, critiche su quanto sopra scritto queste sono ben accette.....
avatar
Raffaele
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 797
Data d'iscrizione : 02.04.09
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum